Apparecchi di correzione

La durata del trattamento ortodontico ed i tipi di apparecchio per i denti

Può dipendere da molti fattori partendo dal tipo alla gravità del problema, dall’età, dalla risposta individuale al trattamento e dalla diligenza nel presentarsi agli appuntamenti di controllo e seguire le indicazioni del dentista.

I principali tipi di apparecchio per i trattamenti ortodontici sono:

– l’apparecchio mobile (si può mettere e togliere da soli) è di solito usato nella prima fase di trattamento nei bambini, per espandere il palato o guidare la masticazione in posizione corretta e, ancora, per correggere abitudini come succhiare il dito e respirare con la bocca.
– gli apparecchi fissi (possono essere messi e tolti solo in studio) sono solitamente usati negli adolescenti quando quasi tutti i denti permanenti sono presenti. Consistono di attacchi (detti anche brackets) incollati sui denti; ogni attacco è unito agli altri da un filo metallico che può essere modellato o sostituito durante le visite di controllo;
– apparecchi trasparenti: è sicuramente l’apparecchio ortodontico più comodo e più estetico in quanto è formato da delle mascherine termostampante in materiale termoplastico. Aderiscono perfettamente alla propria dentatura dando un ottimo comfort con una notevole estetica. Il principale uso di queste è consigliato per spostamenti di denti che si trovano in una posizione non corretta.

Apparecchi di correzione